architettura • milano, italia

Un sinuoso frangisole verticale, realizzato interamente in legno, mescola al suo interno gli elementi tipici dell’orto: i tutori delle piante (il recinto), le aree di coltivo (le vasche per le piante), i sentieri (il percorso che si snoda tra le vasche), la pacciamatura, le piante da orto, con tavoli e sedute outdoor, generando una sorta di “orto-giardino” per soddisfare l’aspetto produttivo delle colture da orto a Km zero e l’esigenza estetica di godere di una nicchia di verde in città.
Primo Premio al concorso Festival degli Orti IV edition, Special edition Expo Monza 2015.
/
A sinuous wooden brise-soleil, mixes the typical elements of the vegetable garden: enclosure, cultivation areas, paths, with tables and outdoor seating, generating a vegetable garden that combine production of vegetable and the aesthetic need to enjoy a green niche in the city.
First prize competition Festival degli Orti IV edition, Special edition Expo Monza 2015.

Spazi aperti/
Landscape and open spaces 

“Un’ Oasi Urbana”
Giardini di Villa Reale di Monza, 2015

Realizzato/
Built

Sponsor:
Falegnameria Aresi  Pedrali

Primo Premio al Concorso Installazioni Vegetali “L’orto in tavola”.

Dopo il Festival degli Orti l’installazione è stata acquisita per l’intera estate 2015 dal Centro Sportivo Seven Infinity di Gorgonzola ed utilizzata per laboratori di orticoltura dedicati ai bambini.

 info@sarahzezzastudio.it / via della moscova 15, 20121 milano, italia / t. +39 02 36534976 / p.i. 03516920273